Qualità Club
Cataloghi » La Cantina » BENDER

La Cantina

BENDER

BENDER

Andreas Bender si affaccia al mondo della viticoltura tedesca nel 2010 con un debutto impressionante per il panorama enologico. Come ambizioso, non convenzionale, enologo autodidatta, orientato alla qualità, Andreas porta una ventata di novità nelle rigide norme tedesche convenzionali. I suoi vini di grosso calibro sono prodotti da uve coltivate in tutto il Palatinato e nella Mosella. Andreas inizia la su avventura nel mondo del vino grazie ad un paio di vigneti ereditati e poco alla volta, anno dopo anno, ne aggiunge altri da lui ben selezionati. Bender possiede 3,5 ettari di vigneto Riesling a Leiwen, lungo la Mosella. Uno di questi ettari anche appartenevano ai suoi antenati, che ora ha ereditato. Questi vigneti della Mosella danno luogo alla sua Paulessen e Hofpäsch Riesling, che prendono il nome dalla proprietà del XXVII secolo che apparteneva alla sua famiglia. Al fine di ottenere le migliori uve, Bender non solo possiede vigneti accuratamente selezionati ma lavora anche a stretto contatto con viticoltori di fiducia che coltivano uve secondo le sue specifiche direttive. Egli produce vini di qualità sofisticati per gli intenditori, ma anche accessibili agli appassionati godibili anche da “novizi” del vino.
Nel rispetto della direttiva 2009/136/ce, ti informiamo che il nostro sito utilizza cookie tecnici che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore e cookie di terze parti. Utilizzando il nostro sito e proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. ACCETTOPer saperne di più o per modificare i cookie di terze parti.