Qualità Club

La Cantina

VILLA DI VETRICE

VILLA DI VETRICE

Lasciando Firenze si viaggia per alcuni chilometri in direzione est e improvvisamente si apre un mondo nuovo: le alture del Chianti Rufina. Sulle colline di Rufina si scoprono le vigne della Villa di Vetrice. Nel bel mezzo di vigneti, uliveti e cipressi si erge solenne una torre di avvistamento del tredicesimo secolo ai cui piedi sono adagiate delle case padronali. I terreni della Villa di Vetrice sono coltivati da cinque generazioni da viticoltori che con passione si mettono al servizio della tradizione. La fattoria della Villa di Vetrice comprende un’area di 560 ettari, di cui 160 coltivati a vigneto. I vigneti si trovano in alto, ma i terreni argillosi e galestrosi sono fertili e i vini sono eleganti e complessi. La natura è una sfida e il lavoro richiede fatica – ma ne vale la pena: qui crescono delle uve di notevole qualità. Chi ama la Toscana apprezzerà in modo particolare il Chianti Rufina.
Nel rispetto della direttiva 2009/136/ce, ti informiamo che il nostro sito utilizza cookie tecnici che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore e cookie di terze parti. Utilizzando il nostro sito e proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. ACCETTOPer saperne di più o per modificare i cookie di terze parti.